giovedì 21 gennaio 2016

Art therapy per ritrovare l'equilibrio interiore




Come certamente molti hanno avuto modo di provare di persona, dipingere e disegnare è molto rilassante e terapeutico, il sistema nervoso entra in una fase di rigenerazione profonda e si libera di tensioni e conflitti.

Anche colorare è un metodo efficace per affrontare e superare disagi e conflitti, permettendoci di entrare in contatto con noi stessi e ritrovare l'equilibrio perduto.

Proprio su questo si basano i libri di art therapy, libri da colorare per adulti che negli ultimi tempi hanno riscosso grande successo.


Colorare un disegno è sempre stata considerata un'attività da bambini, ma negli ultimi anni si è scoperto che molti disturbi comuni possono trarre beneficio dall'arte di colorare, anche per gli adulti. Attraverso l'uso dei colori si esprime la propria creatività, combattendo così lo stress della vita quotidiana.

I libri di art therapy per adulti sono composti da immagini di ogni genere, disegni complessi ed elaborati pensati appositamente per aiutare a migliorare la qualità della vita....giardini fioriti, animali, foreste, mandala, disegni in stile giapponese o indiani e molti altri.


Quando coloriamo la nostra attenzione è completamente assorbita, scegliere i colori e restare all'interno dei contorni del disegno richiede la massima concentrazione e così tutti i problemi e le ansie vengono chiuse fuori dalla mente, che resta sgombra, i nervi si calmano e il corpo si rilassa.

Inoltre pare che colorare sia un vero e proprio allenamento per il cervello perchè coinvolge entrambi gli emisferi cerebrali, quello sinistro, della logica, per seguire i contorni del disegno e quello destro, della creatività, per scegliere ed abbinare i colori.


Ovviamente i libri da colorare per adulti sono molto differenti da quelli per bambini, si tratta di immagini raffinate e complesse, con tratti sottili e difficili da colorare, realizzate spesso da veri e propri artisti. Spesso i disegni sono accompagnati da frasi su cui riflettere, divenendo così un vero e proprio percorso interiore.



Ovviamente chi lo ama fare può prima disegnare e poi colorare il proprio disegno, ma per chi si blocca all'idea di dover realizzare un disegno artistico e viene afflitto dall'ansia, la soluzione dei libri da colorare è perfetta!

Io ad esempio faccio parte di questo secondo gruppo di persone.....oltre ai disegni geometrici ed ai mandala, fare altri tipi di disegni non mi rilassa perchè non sono brava a disegnare e vengo quindi un po' assalita dall'ansia da prestazione, perciò ho trovato molto terapeutico colorare questi libri.

Scegliere le varie sfumature di colori da utilizzare libera la fantasia perchè l'obiettivo non è rendere il disegno realistico, ma permettere all'immaginazione di emergere, anche attraverso tinte non convenzionali. 
La scelta dei colori non è casuale, ma rispecchia il nostro stato d'animo del momento o quel particolare periodo della nostra vita.
Se ad esempio si scelgono colori accesi e vivaci, come il rosso ed il giallo, probabilmente si sta vivendo un periodo gioioso, ricco di emozioni positive, di ottimismo ed apertura verso gli altri e ci si sente pieni di energia.
Se invece si utilizzano colori freddi come il blu, il viola ed il verde  probabilmente significa che si è in una fase di contemplazione e si ha bisogno di calma e di riposo.
L'utilizzo di colori molto scuri come il nero ed il marrone indicano probabilmente che si è tristi, malinconici ed introversi.

L'art therapy è un modo di rimanere soli con se stessi ad ascoltarsi e prendersi cura di sè perchè stimola la creatività e sviluppa la capacità di trovare soluzioni creative ai problemi quotidiani, migliora la capacità di concentrarsi, migliora le abilità motorie, rilassa la mente, attiva uno stato simile a quello della meditazione.

Per dedicarsi all'esperienza dell'art therapy è indispensabile trovare il tempo e lo spazio in cui non essere disturbati, spegnere il telefono, respirare profondamente e liberarsi dai pensieri superflui. 
Quindi scegliere il disegno che più ci attrae in quel momento ed il tipo di colori da utilizzare, matite, pennarelli o altro ed iniziare a colorare concentrandosi solo sul momento presente.
Dopo aver terminato di colorare il disegno, osservare il risultato finale, percepire le sensazioni che ci ha dato colorarlo e che ci dà osservarlo e infine conservarlo affinchè possa in futuro, insieme ad altri, ricordarci le varie fasi della nostra vita attraverso il nostro percorso di art therapy.

Si possono trovare alcuni disegni davvero molto belli, i miei preferiti sono i mandala e le rappresentazioni della natura, alberi, animali, ma anche i disegni fantasy, fate e folletti.....
E voi avete mai provato a colorare? Quali sono i disegni che preferite?
Se invece non avete mai provato e volete dedicarvi all'art therapy, ecco qualche consiglio per gli acquisti....


21 commenti:

  1. Ciao Serena, io amo disegnare e dipingere, specialmente ad acquerello...i libri da colorare per adulti però non mi attirano proprio, ma ognuno è fatto a modo suo...
    Un caro saluto e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen,
      probabilmente proprio perchè sei brava a disegnare e dipingere non ti attirano i disegni già fatti, solo da colorare, ma per chi, come me, non è per niente portato, l'attività di colorare libera la mente e può essere un modo di esprimere la propria creatività e le proprie emozioni, con la scelta dei colori....
      Grazie cara, buon weekend anche a te :-)

      Elimina
  2. Ciao cara, io invece sono negata con matite e pennelli ma dipingere è un'arte bellissima e sono certa che abbia le proprietà che descrivi. Ti abbraccio e ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry, anche io sono negata.....nel senso che non sono brava, artisticamente, ma mi piace il colore, sceglierlo, stenderlo, abbinarlo....
      Grazie, buon week end
      Serena

      Elimina
  3. Un ottimo consiglio. Specie per chi, in questi tempi difficili, ha la necessità di scaricare lo stress accumulato con un'attività rilassante.
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, buon fine settimana anche a te :-)
      Serena

      Elimina
    2. Un sorriso di passaggio.
      ^___^

      Elimina
  4. Ho intenzione di comprarmene uno! Mi sembrano tutti bellissimi e un po' di rilassamento mi ci vorrebbe. Spero funzioni davvero anche con me!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai, ti piacerà e dopo ti sentirai molto meglio!
      Fammi sapere ..... :-)
      Buon weekend
      Serena

      Elimina
  5. CHE BEL POST, MI HA FATTO PIACERE LEGGERE IL TUO PARERE SULL'ARGOMENTO, ADORO L'ARTE TERAPIA, HO SEGUITO DUE CORSI DI ARTE TERAPIA, DI PRIMO E SECONDO LIVELLO E MI HA AIUTATO TANTO A VIVERE!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello! Chissà quante cose interessanti in un corso di arte terapia......
      A presto
      Serena

      Elimina
  6. Ciao che bello il tuo blog! Sono capitata qui per caso e questo post mi ha catturata ! Anch'io qualche mese fà ho preso un libro , mandala da colorare ma è ancora lì perchè non riesco a trovare il tempo da dedicarmici.
    mi segno tra i tuoi follower.
    a presto Milly
    www.milleideecreative.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Eh sì, purtroppo il tempo manca sempre un po' a tutti.....dovremmo imparare a prendercene un po' per noi stessi :-)
      Ciao, a presto
      Serena

      Elimina
  7. Mi ritrovo nell'"HO L'ANSIA DI FARE TUTTO SUBITO", quello che libro eh? Bellissimo il tuo post! Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, mi ci ritrovo anch'io!
      Grazie Silvia, a presto
      Buona domenica
      Serena

      Elimina
  8. Ciao Sere, quanti post mi ero persa! In questi giorni in libreria ho notato un boom di questi libri da colorare, mi hanno riportato alla mente quando da piccola coloravo gli album, e quanto mi piacesse farlo, perchè appunto mi rilassava... forse è arrivato il momento di ricominciare, sono talmente belli che è difficile scegliere!! Quello con il cervo qual'è? Mi ispira più di tutti!!!
    un bacione, sempre preziosa fonte di consigli!
    baci balenina :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il disegno con il cervo è di un libricino che mi hanno mandato in omaggio con un ordine Macrolibrarsi...."A Natale colora il benessere", effettivamente i disegni sono tutti molto belli!
      Peccato che ho già iniziato a colorarlo, altrimenti potevo fare la scansione e mandartelo......
      Ciao cara Balenina, bacissimi :-)

      Elimina
  9. Ma sai che coincidenza? Oggi è il secondo post che leggo su questo argomento, e in entrambi i casi non sono post di oggi... che sia un segno? =)))
    Io normalmente non coloro i disegni, ma come sai, amo dedicarmi ad attività creative e tutte hanno dei risvolti positivi sulla psiche e sull'umore.
    Credo che il colorare sia un'ottima attività, se rilassa e/o diverte chi la pratica, e questi libri per adulti sono una bella idea. Nel post che ti dicevo, ne ho visto uno in formato cartolina con una raccolta di cartoline da colorare, staccare e inviare... o conservare.
    A presto! =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, diciamo che è un modo di rilassare la mente, che entra quasi in uno stato meditativo....
      Carina l'idea delle cartoline :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...