martedì 18 ottobre 2016

Playing for Change, musica che unisce

Finalmente la nostra Maja sta meglio, molto meglio!
Anche gli esiti degli esami del sangue sono molto positivi :-)
Questo ultimo periodo è stato davvero impegnativo ma ne è valsa sicuramente la pena! 
I rimedi omeopatici sono stati portentosi, anche per attenuare gli effetti collaterali dei farmaci più "pesanti" che abbiamo usato per sconfiggere la leishmaniosi.
Vederla nuovamente vivace e giocosa ci rende felicissimi, anche se sappiamo che la strada è ancora lunga e che forse resterà un cane con qualche problema di salute da tenere perennemente sottocchio.

Durante tutto il periodo di convalescenza di Maja, oltre ad avere utilizzato l'energia dei cristalli, ad aver diffuso nell'aria gli olii essenziali e ad averle fatto reiki (quando riuscivo a liberare la mente dai troppi pensieri :-( ), è stata anche molto di aiuto la musicoterapia. Tutte le nostre giornate erano accompagnate da un sottofondo musicale rilassante, alternando la musica classica alle melodie guaritrici con i suoni della natura. 
La musica aiuta a riequilibrare le nostre energie sia sul piano mentale che emozionale e finalmente gli effetti terapeutici della musica sono accertati anche nell'ambiente medico.
La musica è armonia, è bellezza, è arte, è energia terapeutica e scatena sempre grandi emozioni, entrando in contatto con la nostra anima.

Solitamente cerco la musica da ascoltare in casa su Youtube, in base alla voglia musicale del momento e proprio grazie a Youtube ho scoperto tempo fa Playing for Change.....lo conoscete?





Playing for Change è un progetto nato nel 2002 con lo scopo di mettere in collegamento musicisti di tutto il mondo per portare un messaggio di pace attraverso la musica. 

La Playing for Change Foundation è un'organizzazione non a scopo di lucro che si prefigge di creare e supportare scuole musicali soprattutto in Paesi in via di sviluppo.
Con apparecchiature mobili, che fungono da studio di registrazione, una troupe si reca in varie parti del mondo, registrando le performance di musicisti di strada che eseguono la stessa canzone interpretata nel proprio personale stile e con strumenti tipici delle varie culture. Le varie registrazioni vengono poi assemblate in un unico video che proprio per la sua natura multietnica diventa molto suggestivo.
Il video che ha avuto sicuramente il maggior successo è il primo, quello di Stand by Me, che assemblava 35 diverse versioni di altrettanti musicisti provenienti da 10 diversi Paesi, ma i brani interpretati dalla Playing for Change Band sono moltissimi e spaziano dalla musica rock a quella blues, dal soul al pop, con brani di autori come John Lennon, Bob Marley, Bob Dylan e molti altri.


Il gruppo musicale di Playing for Change è formato essenzialmente da talentuosi musicisti di strada che provengono da molti Paesi e culture diverse, ma che attraverso la musica parlano tutti la stessa lingua. 
Come si legge sul loro sito il pensiero che ha ispirato il progetto è quello che la musica ha il potere di abbattere i confini e superare le distanze tra le persone.
Il gruppo musicale è impegnato anche in tour internazionali per diffondere un messaggio di pace, amore e speranza.
Nel 2009 hanno anche pubblicato il primo CD "Playing For Change: Songs Around the World” che contiene 10 canzoni e un DVD con un documentario girato in varie parti del mondo e contenente performance ed interviste agli artisti, oltre ad illustrare le attività della Playing for Change Foundation.
Nel 2010 è stato pubblicato Playing for Change Live”, album dal vivo di artisti provenienti da tutto il mondo e nel 2011 “Playing For Change 2: Songs Around the World” CD e DVD con un documentario sul movimento.
Qui si trova l'elenco dei musicisti di Playing for Change e le loro biografie.

A me piace moltissimo questo progetto e adoro guardare i loro video ed ascoltare la loro musica. 
In questo periodo in cui sto cercando di ritrovare un po' di serenità mi aiuta tantissimo ascoltare e guardare questi grandi musicisti che, seppur lontani e sparsi per il mondo, suonano e cantano un'unica melodia, uniti dalla musica che riesce davvero ad eliminare le distanze.
Una delle mie canzoni preferite in assoluto è Imagine di John Lennon e l'interpretazione di Playing for Change è meravigliosa perchè realizza proprio il senso del suo testo che aspira ad un Mondo unito nella pace e nella fratellanza!


Se ancora non conoscete Playing for Change e vi va di ascoltare qualche loro interpretazione, vi lascio i link dei brani che, a mio avviso, sono tra i più emozionanti: 

Clandestino
One Love
What a Wonderful World 
Redemption Song
No More Trouble
Don't Worry
United 
Don't Worry Be Happy


 


 

12 commenti:

  1. Ciao Serena!! Finalmente torno nel web... di Maja sai già... hip hip urrà! :D ♥
    Per il resto... da te si trovano sempre cose interessanti... ed è vero, la musica fa moltissimo e può essere un grande aiuto ;) Grazie e un abbraccione!

    RispondiElimina
  2. Ciao Serena, sono contenta che Maja stia meglio
    Un abbraccio
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa!!!
      Ultimamente ho dedicato molto meno tempo al web e così è da un po' che non passo a trovarvi e sbirciare tra le vostre splendide creazioni......arrivo :-)
      Un carissimo abbraccio anche a te!

      Elimina
  3. Grazie mille per questa condivisione, andrò subito su youtube ad ascoltarle.
    a presto
    Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, ElY per essere passata di qui!
      Buon ascolto :-)
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Ciao Serena, eccomi qui finalmente a recuperare i tuoi ultimi post che mi sono persa.
    Mi dispiace molto per la malattia che ha colpito Maja, ne ho letto qualcosa e so che è terribile.
    Ma sono anche lieta di sentire che le cure stanno facendo effetto e che lei, e voi con lei, stiate meglio.
    Grazie per aver condiviso questo progetto fantastico di musica che unisce e che non conoscevo.
    Andrò a guardare i video e ad ascoltare i brani, che sono tutti già di per sé bellissimi.
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani!
      Vedrai, i video di Playing for Change ti piaceranno!
      Un caro saluto
      Serena

      Elimina
  5. Adoro questo progetto è anche noi ascoltiamo sempre le canzoni su You tube...una meglio dell'altra. BUONA vita a Maja <3

    RispondiElimina
  6. Playing for change me lo aveva fatto conoscere un amico, bello il progetto di fondo e alcuni video sono davvero emozionanti! Felice per la vostra Maja :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...