sabato 6 settembre 2014

Pomata fai da te contro l'acne

Avete figli in età adolescenziale? Se sì, allora probabilmente saprete quanto è fastidioso il problema dell'acne!

Io ho un nipote di 18 anni che ha questo problema e, dopo aver provato vari rimedi acquistati in  farmacia o erboristeria, circa un anno fa mi ha detto: "zia, fra le tue autoproduzioni di cosmetici e rimedi vari, perchè non provi a fare anche un prodotto antibrufoli? Io ti farei volentieri da cavia!".

Ho accettato la sfida e mi sono messa alla ricerca di ricette e informazioni sugli ingredienti dalle proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie e lenitive

Così, dopo un po' di studio delle varie ricette che ho trovato in rete e delle proprietà di olii, burri, oleoliti e olii essenziali, ho provato a creare una pomata apposita e dopo un mese dall'inizio del suo utilizzo mio nipote era entusiasta, ha detto che nessun prodotto che aveva provato prima aveva avuto la stessa efficacia, in quanto, oltre a curare l'acne già presente, questa pomata cura la pelle e previene la formazione di altri brufoli


Da allora ha sempre utilizzato solo la mia pomata e domenica scorsa, che ci siamo visti per un'occasione familiare (non abitiamo vicini), gli ho dato l'ennesimo barattolo ^_^

Così mi è venuto in mente che avrei potuto condividere sul blog la ricetta per fare questa pomata che, oltre a curare l'acne, è anche utile in caso di brufoletti. Io, quando la faccio per mio nipote, ne tengo sempre un pochino anche per me e alla prima comparsa ne applico un po' direttamente sul brufolo, alla sera e in un paio di giorni si asciuga moltissimo fino a scomparire!

Gli ingredienti sono facili da trovare, in farmacia e/o erboristeria e la ricetta è molto semplice da realizzare.
Inoltre questa pomata non contiene sostanze nocive e non ha quindi effetti collaterali, come invece hanno molti altri medicamenti per l'acne.

Ingredienti per un barattolino da 100 ml:

60 gr di burro di karitè
10 gr di olio di rosa mosqueta
10 gr di olio di jojoba
10 gr di oleolito di calendula 
10 gr di oleolito di camomilla
10 gr di ossido di zinco
4   gr di vitamina E
40 gocce di olio essenziale di lavanda
40 gocce di olio essenziale di camomilla
30 gocce di olio essenziale di tea tree


Preparazione:

Far fondere a bagnomaria il burro di karitè, quindi aggiungere gli olii e gli oleoliti uno per uno, mescolando bene dopo ogni aggiunta.
Aggiungere quindi, un po' alla volta, l'ossido di zinco e mescolare bene per incorporarlo perfettamente agli olii e al burro di karitè.
Aggiungere la vitamina E e miscelare bene. 
Infine aggiungere gli olii essenziali ed incorporarli alla pomata. 
Versare in un contenitore da 100 ml a chiusura ermetica, si può anche riutilizzare il barattolo di una vecchia crema, ben lavato ed asciugato.

L'ossido di zinco è l'ingrediente più importante di questa pomata perchè è cicatrizzante e lenitivo e asciuga i brufoli. Viene spesso utilizzato nelle pomate per i neonati, nei casi di arrossamento da pannolino e anche per curare le piaghe da decubito. Si trova in farmacia ed è molto economico

Il burro di karitè rigenera la pelle, ha proprietà lenitive, emollienti, nutrienti e idratanti. Grazie alla presenza di vitamina E e vitamina A è considerato un ottimo antiossidante e protegge la pelle dall'esposizione ai raggi solari. Si può trovare in farmacia, erboristeria, alcuni negozi del biologico e on line.

L'olio di rosa mosqueta è l'olio più indicato per curare i problemi della pelle, a partire dai danni causati dall'esposizione al sole, fino alla cura di cicatrici, smagliature, rughe, macchie della pelle, dermatiti, eczemi e molti altri disturbi della pelle. 
E' molto ricco di vitamina A ed ha proprietà cicatrizzanti, rigenera la pelle e aiuta la seboregolarizzazione delle pelli grasse. E' anche molto utile per portare in profondità i principi attivi degli olii essenziali aggiunti ad esso. Si acquista in erboristeria oppure on line.

L'olio di jojoba è riequilibrante, regola la secrezione di sebo, è calmante e cicatrizzante, nutriente e rigenera la pelle.  Anch'esso si trova in erboristeria e su internet.

L'oleolito di calendula è un potente antinfiammatorio. E' anche antiossidante, cicatrizzante e lenitivo. E' molto utilizzato anche in caso di eczemi, dermatiti e psoriasi. L'oleolito di calendula si può acquistare in erboristeria e on line, ma si può anche preparare in casa molto semplicemente (qui la ricetta).

L'oleolito di camomilla è anch'esso lenitivo, cicatrizzante e decongestionante. E' un ottimo doposole. Anche l'oleolito di camomilla può essere homemade.

La vitamina E o tocoferolo è un potente antiossidante ed è molto utilizzato nella preparazione di prodotti solari e doposole, di creme antirughe e per pelli secche e disidratate. E' inoltre un ottimo conservante per gli olii vegetali sensibili ad ossidazione. Si può trovare in erboristeria e on line.

L'olio essenziale di camomilla è indicato per tutti i problemi dermatologici come eczema, psoriasi e ogni tipo di infiammazione della pelle.

L'olio essenziale di lavanda ha moltissime proprietà, tra cui quella di essere cicatrizzante e apportare sollievo in caso di punture di insetti, eritemi da medusa, eritemi solari, piaghe e ferite. 

L'olio essenziale di tea tree è un potente antibatterico, antifungino e antinfiammatorio. E' anche un efficace antibiotico su ferite, piaghe infette ed ustioni. Molto indicato in tutte le infezioni cutanee.

Questa pomata è perfetta per la cura dell'acne giovanile, ma è anche molto utile sui singoli brufoli, contro le dermatiti, gli eritemi, i pruriti ed i bruciori e dopo la depilazione e la rasatura.
 
Beh, se vi va di provarla fatemi sapere i risultati!



Con questo post partecipo al Linky Party di Alex di C'è crisi, c'è crisi
 
Linky Party C'e' Crisi

36 commenti:

  1. grazie mille...ho sofferto di acne e adesso anche un pò mia figlia!da provare!baci simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mio nipote ne aveva parecchia di acne (forse è più un problema maschile) ma ora è ridotta moltissimo!
      Buona domenica
      Serena

      Elimina
  2. Non sono più nell'età da acne ( purtroppo! ) però fa sempre piacere vedere come, con un po' di volontà e di ricerca, è possibile creare degli ottimi prodotti cosmetici/curativi!
    Complimenti!
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, anche io l'ho superata da un pezzo l'età dell'acne ^_^
      Hai proprio centrato il punto! ... basta avere buona volontà e un pizzico di iniziativa per autoprodurre ottime cose, di qualità molto superiore a ciò che si può acquistare e spendendo molto meno!
      A presto
      Serena

      Elimina
  3. Ottima soluzione cara Serena! Avessi l'acne la proverei subito, mi fido ciecamente dei tuoi prodotti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la fiducia, Sabrina!
      Un abbraccio anche a te ^_^
      Serena

      Elimina
  4. Ciao Serena, la mia grande non ha avuto grossi problemi, proprio una cosa lievissima.
    Speriamo per la seconda...ma se dovesse avere questo problema... so a chi chiedere!
    Grazie per la ricetta. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani, credo che i maschietti abbiano più problemi con l'acne...
      Buon week end
      Serena

      Elimina
  5. GRAZIE PER LA RICETTA, NON HO MAI TROVATO NULLA CHE MI FACESSE PASSARE L'ACNE IN PASSATO E SPERO I MIEI FIGLI NON ABBIANO MAI IL MIO PROBLEMA, SE NO AVRO' LA SOLUZIONE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, è un piace condividere!
      Auguro anche io ai tuoi figli di non avere questo problema.... ma nel caso, questa pomata lo risolverà!
      Un abbraccio
      Serena

      Elimina
  6. Ciao Serena, ricetta davvero interessante, e poi l'hai sperimentata sul campo, complimenti!
    Buona domenica!
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen!
      Buona domenica anche a te!
      Serena

      Elimina
  7. Ciao Serena , mi diletto anch'io a preparare creme , lozioni e quant' altro . Non c 'è niente di meglio che i prodotti naturali e questo che hai creato ha degli ottimi ingredienti e sono sicura che produrrà benefici effetti !!! Un grande abbraccio e buona domenica. Mirtilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtilla!
      Buona domenica anche a te ^_^
      Serena

      Elimina
  8. L'avrei voluta tanto da adolescente.... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, dev'essere un problema davvero fastidioso! Ma i rimedi naturali ci sono, per fortuna....
      Buona domenica
      Serena

      Elimina
  9. Ciao Serena! Io purtroppo ho avuto grandi problemi con l'acne e niente ha aiutato, ne farmaci, ne creme, ne peeling. Alla fine sono arrivata a fare una dieta particolare di 3 mesi senza zucchero e mi è sparito completamente l'acne. Sto molto attenta adesso sul alimentazione ma della tua crema mi fido se mai dovesse ritornarmi l'acne!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lisa, sì penso che, come sempre, l'alimentazione giochi un ruolo fondamentale anche nel caso dell'acne!
      Beh spero proprio che ormai non ti torni......visto che poi sei sulla strada del veganesimo ^_^ ....a proposito come va?

      Elimina
    2. Venerdì ho fatto la mia prima torta vegana, ed è stata squisita! :-) :-) :-)

      Elimina
    3. Brava!!! I dolci poi danno grandi soddisfazioni! Tutti pensano che non si possano fare senza burro, uova e latte e poi, quando assaggiano, restano stupefatti ^_^

      Elimina
  10. Ciao Serena! Con l'autoproduzione mi piace cimentarmi appena posso, soprattutto in cucina o con l'uncinetto.. fin qui non ho mai sperimentato creme perché pensavo fosse troppo complicato o richiedesse chissà quali ingredienti. Vedendo questa ricetta e il procedimento però mi sono resa conto che è più semplice di quanto pensassi! Anche io come Lisa ho sconfitto i brufoli con una dieta particolare (con me ha fatto miracoli anche l'agopuntura). Quando mi si presenta qualche occasione particolare tipo una cena importante o un incontro di lavoro però stai certa che l'odioso brufolo arriva puntuale.. voglio provare la tua crema!!
    bacioni donna creativa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucy!
      Io ormai non faccio altro che autoprodurre!!!! Domenica ho passato la giornata a fare il seitan, il ketchup, il burro d'arachidi, i biscotti e il pane.....oggi shampoo, balsamo per capelli e dentifricio!
      Però l'uncinetto...niente...non fa per me! Il lavoro a maglia, uncinetto, cucito & Co. non mi hanno mai conquistato, eppure mi piacciono molto le creazioni fatte con queste tecniche!
      Tantissime ricette cosmetiche sono veramente semplici e con ingredienti di facile reperibilità e, a mio parere, danno grande soddisfazione! Prova....e fammi sapere ^_^
      Un abbraccio, carissima

      Elimina
  11. Cavoli Serena!
    E' perfetta per le mie ragazze (16 e 14 anni!)
    Grazie di cuore.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria,
      vedrai ne saranno entusiaste!
      Buona serata
      Serena

      Elimina
  12. Ciao Serena, sei davvero un portento!! Ti faccio i miei piú sinceri complimenti!! Sará stato contentissimo tuo nipote!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ivy!
      Ti ho già fatto gli auguri da te, ma te li faccio anche qui.....AUGURI, BUON COMPLEANNO!!!!

      Elimina
  13. Ho 2 figlie adolescenti. Devo proprio provare a farla.
    Grazie mille.
    Stefy
    P.s. ; Arrivo dal linky party di Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefy, vedrai che se provi a farla le tue figlie saranno entusiaste!
      Buona serata
      Serena

      Elimina
  14. Molto interessante, mi sarebbe comunque servito un po' di anni fa, mio figlio aveva un'acne terribile, ne abbiamo provate di tutti colori tranne la vitamina A (si era rifiutato e penso a ragione),
    E' durata per un bel po' di anni fino a quando, poveraccio, si è preso la varicella a 20 anni, da allora tutto è finito, devo ringraziare la varicella, almeno per ora, non so se ci saranno ulteriori problemi ma adesso va bene.
    Sicuramente il tuo sapone avrebbe aiutato molto , adoro le cose naturali
    Brava
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, penso che negli adolescenti maschi il problema dell'acne sia molto più acuto che nelle femmine. Anche per mio nipote è così, ma ora con questa pomata la situazione è molto molto migliorata, fortunatamente!
      Grazie Norma,
      buonanotte
      Serena

      Elimina
  15. Per fortuna il periodo dell'acne mi e' passata da qualche decennio! Comunque ho condiviso sui social e adesso me la salvo su Pinterest che non si sa mai, queste ricettine naturali sono sempre utili!

    Un bacione, alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhah.......non ho mai sofferto di acne, ma sono lontana anch'io qualche decennio dall'età a "rischio" ^_^
      Comunque ne tengo sempre un pochino anche per me perchè funziona bene anche sui brufoletti (per quando si mangia qualche schifezzuola ^_^)
      Grazie per la condivisione
      Ciao cara Alex, buonanotte
      Serena

      Elimina
  16. anch'io trovo utile segnarmi queste ricette, soprattutto da chi le ha già testate (ah), brava Enjoy
    p.s. ho fatto le zucchine al tuo modo, erano uonissime

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmela!
      Sono contenta che ti siano piaciute le zucchine!
      A presto
      Serena

      Elimina
  17. io ho sofferto di acne dai 13 ai 16 anni circa, ora che ne ho 24 ho soltanto i segni rimasti, ma nulla di grave, anzi :) questa cremina in ogni caso mi sembra davvero ben fatta, se un giorno inizierò a spignattare probabilmente la riprodurrò :) mi iscrivo con piacere, e ti ho conosciuta grazie al linky party di calendula e camomilla, se ti va passa da me :) www.debbyspie.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Deborah, benvenuta!
      A presto
      Serena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...