lunedì 16 settembre 2013

Cosmetici fai da te








Realizzare qualche cosmetico in casa è divertente, soddisfa il desiderio creativo, è economico ed  è ecologico. Alcune ricette sono leggermente complicate e richiedono un po’ più di esperienza, ma altre sono facili da realizzare, ad un costo contenuto e con ingredienti naturali e di facile reperibilità che fanno bene alla nostra pelle.  Un’accortezza necessaria è quella di produrli in piccole quantità, in quanto, essendo privi di conservanti, si alterano facilmente e non possono essere conservati a lungo.
L’unica difficoltà può essere reperire le materie prime, ma spesso nelle migliori erboristerie si trova tutto il necessario oppure si possono facilmente acquistare gli ingredienti on-line, su siti specializzati. Io li acquisto da aroma zone , sito francese molto specializzato e con grande assortimento di olii essenziali, olii e burri vegetali, cere, argille, estratti di piante ed ingredienti vari per la maggior parte biologici.

Gli strumenti indispensabili sono: una bilancia di precisione, piccoli recipienti, possibilmente in acciaio o vetro, per miscelare i preparati e barattolini riciclati da vecchi cosmetici e ben lavati per conservare le vostre preparazioni.


Vediamo qualche semplice ricetta per dare inizio ad una piccola autoproduzione cosmetica:


Balsamo per le labbra 

Ingredienti:

  • burro di karité 2.2 gr.
  • oleolito di calendula 2.3 gr. (potete autoprodurlo – vedi post oleoliti, cosa sono e come si preparano)
  • sostituto vegetale della lanolina 2.1 gr.
  • estratto aromatico di pesca o fragola o vaniglia (o qualsiasi cosa vi piaccia)  5 gocce 
  • contenitore di un vecchio balsamo per labbra ormai finito, ben lavato ed asciugato 
 
Mettere il burro di karité in un piccolo recipiente e riscaldarlo a bagno maria fino a che non sarà fuso, quindi togliere dal fuoco, aggiungere l’oleolito di calendula e mescolare bene con una spatolina.

Mettere il recipiente in congelatore qualche minuto, finchè il preparato inizierà a
solidificarsi e diventare bianco sui bordi. Togliere dal congelatore,  aggiungere il
sostituto vegetale della lanolina e mescolare bene. Aggiungere infine l’estratto
aromatico, mescolare e trasferire il preparato nel contenitore finale.


Sali da bagno rilassanti

Ingredienti:

  • sali del mar morto 140 gr.
  • amido di mais 16 gr.
  • clorofilla in polvere 2 gr. (non è indispensabile, ma rende i sali piacevolmente colorati)
  • olio essenziale di lavanda 2 gr. (circa 80 gocce)
  • olio essenziale di mandarino verde 2 gr. (circa 80 gocce)
In un capiente recipiente versare l’oleolito di vaniglia e gli olii essenziali e
miscelare bene. Aggiungere i sali del mar morto e la clorofilla e mescolare
affinchè il colore risulti omogeneo. Aggiungere poi l’amido di mais e miscelare
bene. Versare infine i sali in un contenitore con coperchio per conservarli.
Utilizzarne un paio di cucchiai nella vasca da bagno per un bagno rilassante.


Maschera viso per pelli grasse

Ingredienti:

  • argilla verde ventilata 3 cucchiai
  • olio essenziale di limone 2 gocce
  • acqua q.b.
Versare l’argilla verde in un recipiente ed aggiungere l’olio essenziale. Aggiungere lentamente l’acqua mescolando, fino ad ottenere una pasta consistente ed omogenea.
Applicare sul viso e lasciare in posa una decina di minuti e poi sciacquare.

Olio curativo per unghie fragili

Ingredienti:

  • olio di germe di grano 50 ml.
  • olio essenziale di limone 35 gocce
Miscelare l’olio di germe di grano con l’olio essenziale e conservare in una boccetta di vetro scuro. Massaggiare sulle unghie per rinforzarle.

Deodorante in crema

Ingredienti:

  • 20 gr. burro di karitè
  • 20 gr. amido di mais
  • 20 gr. bicarbonato di sodio
  • 6 gocce  olio essenziale di salvia
  • 6 gocce olio essenziale di tea tree
Scaldare il burro di karitè a bagno maria. Quando sarà sciolto, toglierlo dal fuoco ed aggiungere lentamente il bicarbonato mescolando. Aggiungere poi l’amido di mais, sempre mescolando, fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungere infine gli olii essenziali e mescolare bene per incorporarli. Trasferire il preparato in un barattolo con coperchio. Dopo qualche ora si sarà solidificato e si potrà utilizzare. 
Si utilizza prelevando con le dita la quantità necessaria ed applicandola sulla pelle.

Dentifricio argilla e menta

Ingredienti:

  • argilla bianca 1 cucchiaino
  • gel d’aloe 4 cucchiai
  • olio essenziale di menta 4 gocce
Versare il gel d’aloe in una tazza, aggiungere l’argilla mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere infine l’olio essenziale e mescolare bene. Trasferire il preparato in un barattolino di vetro con coperchio e conservare in frigorifero.



Già con queste semplici ricette si ottengono alcuni tra i principali prodotti utilizzati quotidianamente ad un costo veramente contenuto, ma se poi vi vien voglia di provare ricettine un po’ più complesse (a me è successo proprio così !) allora vi consiglio una visita al sito di Aroma Zone dove troverete attrezzature, ingredienti, contenitori……e tantissime ricette, tutorial, schede dettagliate sui prodotti e le loro proprietà!


Buon divertimento!



14 commenti:

  1. Davvvero molto interessante, grazie per le ricette! =)
    Mi fa piacere esserti stata d'aiuto per il banner, o meglio, che tu abbia trovato aiuto dalla Alex, è troppo forte e bravissima nelle spiegazioni.
    Lo prelevo subito e lo metto nella mia pagina.
    A presto! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Figurati, è un piacere condividere!
    Grazie ancora per il banner...sì Alex è veramente bravissima con le sue spiegazioni superdettagliate!!!
    Ciao, buona serata
    Serena

    RispondiElimina
  3. Ciao bella, vengo grazie a Kreattiva, il tuo blog é magnifico, se vuoi possiamo essere in contatto. Besitos.

    http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  4. Ciao! Grazie! Ho fatto un giretto nel tuo blog.....molto carino...belle creazioni! Mi sono iscritta al blog e alla pagina fb. Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao
    ti ho conosciuto grazie all'iniziativa di kreattiva che bellino il tuo blog ti seguo volentieri se ti va vienimi a trovare sul mio blog
    spicchidelgusto

    RispondiElimina
  6. Grazie Elisa! Sono appena stata sul tuo blog......molte cose interessanti!
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  7. ciao, ho conosciuto il tuo blog grazie a Kreativa, sono tua follower. Se ti va di passare da me sei la benvenuta. Ho dato vita anche io ad un party dell'amicizia, se ti va di partecipare.... :D

    RispondiElimina
  8. davvero molto carino il tuo blog, ti ho conosciuta grazie a Kreattiva e mi sono unita ai tuoi follower!

    se ti va, passa da me, ti aspetto!

    http://22yearsofmode.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Mi sono unita anch'io ai tuoi followers :-)
      Ciao

      Elimina
  9. Grazie per queste belle ricette e grazie di essere passata a trovarmi...io non sono vegana ma mi incuriosisce molto la vostra cucina così diversa dalla mia! Ti seguirò con piacere.
    a presto
    Denise

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue creazioni sono molto carine, complimenti! La cucina vegana non è poi così diversa.....si eliminano solamente i prodotti di origine animale, ma il regno vegetale è così vasto, che ci sono un sacco di altre cose gustosissime da mangiare!!!!...un po' come la cucina mediterranea dei nostri avi....cereali, legumi, frutta e verdura! Se ti incuriosisce e ti va di approfondire trovi un paio di post sul mio blog sulle motivazioni ed il tipo di alimentazione.
      Ciao, grazie
      Serena

      Elimina
  10. Dal commento sopra sembra che abbia scritto riferendomi solo a questo post...ovviamente avevo capito che non erano ricette di cucina!! ahahah
    Sarà l'ora tarda....
    ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, tranquilla, avevo capito :-) ahaahhaha
      Ciao

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...